GPlus Progetta

La soluzione GPlus Progetta consente di progettare in maniera parametrica qualunque tipo di mobile e di elemento di arredo (grazie all’introduzione del configuratore grafico 3D e del suo CAD 3D parametrico), in aggiunta ai componenti e mobili forniti con l’archivio grafico esteso (una libreria di più di 20.000 disegni di mobili parametrici di cucine, bagni, soggiorni, camerette, etc). Questa soluzione consente inoltre di arredare con estrema facilità e velocità qualunque tipo di locale (anche multivano). Un ulteriore insieme di moduli consente infine di completare il progetto attraverso ad esempio presentazioni foto realistiche (modulo rendering), e stampe ed allegati personalizzabili dall’utente con tutte le informazioni di interesse.
Approfondisci la conoscenza del configuratore grafico 3D, del CAD 3D parametrico e di tutti gli altri moduli della soluzione GPlus Progetta!

ARCHIVIO GRAFICO ESTESO PERSONALIZZABILE

L’archivio grafico esteso è una vasta libreria di più di 20.000 mobili parametrici, elementi e accessori di arredo per consentire all’utente fin dall’inizio, mediante l’utilizzo di un menù ad albero, di arredare qualunque tipo di locale (cucina, soggiorno, camera, ecc.). In abbinamento al configuratore grafico 3D, tutti i dati possono essere modificati sulla base delle esigenze individuali e salvati nelle librerie.

CAD ARCHITETTONICO

Consente di progettare l’ambiente, disegnando le piante architettoniche (singoli locali in pianta, con finestre, porte e vincoli strutturali, ecc.) ove poi collocare mobili e complementi di arredo. La progettazione degli ambienti serve per una rapida visualizzazione degli ingombri in 3D. Soffitti, porte e finestre possono essere inserite con diverse forme e dimensioni. Tutti gli elementi architettonici sono progettati parametricamente e possono essere modificati in qualsiasi momento.

CAD 3D PARAMETRICO

Consente di disegnare e progettare in maniera parametrica singoli mobili, che possono essere utilizzati – anche in aggiunta ai componenti e mobili forniti con l’archivio grafico esteso – per l’arredamento del proprio ambiente.

MODULO DXF

Mediante questo modulo è possibile esportare la composizione nel formato standard DXF. La composizione in formato DXF può poi essere letta e rielaborata mediante altri programmi di grafica, come AutoCAD®. La composizione viene così salvata completa di mobili, muri, quote e testi.

MODULO AMBIENTAZIONE

Consente all’utente di progettare con facilità estrema l’arredo di qualunque tipo di ambiente, singolo o multiplo. Grazie a un insieme di automatismi, punti di aggancio e coordinate, è inoltre possibile inserire e posizionare correttamente, e in maniera estremamente immediata, i mobili e gli elementi di arredo predefiniti nelle librerie anche gestendone l’adattamento grafico dei mobili fuori misura. L’ambiente progettato può essere rappresentato in pianta, prospetto e vista assonometrica o prospettica.

MODULO PREVENTIVO

Consente all’operatore di generare il preventivo per il cliente nelle sue varie forme (stampa parametrica configurabile dall’utente), con l’elenco degli articoli che costituiscono la composizione grafica disegnata ed i prezzi ad essi associati.

MODULO RENDERING

Permette di ottenere in maniera semi-automatica – a partire da un set di luci pre-impostate e in funzione della scelta di materiali e colori – una rappresentazione e delle stampe foto realistiche della soluzione di arredo progettata. Tutte le finiture applicate a materiali sono riprodotte autenticamente.

LISTA DEI COMPONENTI

Consente di ottenere e stampare la lista degli articoli che costituiscono la composizione grafica disegnata.

MODULO WIZARD

Questo modulo consente di automatizzare la progettazione grafica dell’arredo per arredare anche senza avere alcuna dimestichezza di CAD o di software per la progettazione grafica dell’arredo. Utilizza un flusso di lavoro passo-passo, che guida l’utente nella realizzazione veloce della composizione grafica ed alla compilazione del preventivo.

CONFIGURATORE GRAFICO 3D

Il potente configuratore grafico 3D di GIOTTO MobilCAD consente di:

  • creare, codificare e mantenere le librerie parametriche dei disegni tridimensionali di ciascun articolo presente a catalogo
  • gestire tutte le informazioni correlate a ciascun articolo. Ciascun articolo può infatti essere gestito con dimensioni variabili in aggiunta a prezzi prefiniti ed elementi vari di arredo. Ad ogni articolo si possono inoltre associare descrizioni, prezzi e un disegno di anteprima.

Tutto questo avvalendosi di un motore che agevola in maniera spinta l’inserimento dei dati.
Il configuratore grafico viene inoltre integrato da:

  • automatismi di calcolo per l’elaborazione in automatico, in fase di progettazione di una composizione d’arredo, di: zoccoli, top, fori, alzatine, cornici, mensole e cappelli
  • stampe con un alto grado di parametrizzazione, per consentire all’utente la massima flessibilità di rappresentazione finale.

MODULI AGGIUNTIVI

LISTE DI PRODUZIONE (MODULO AGGIUNTIVO)

Permette le stampe di tipo “lista di componenti” (non grafiche) necessarie alla produzione: stampe dei componenti divise per reparto (filtrati per tipologia), stampe particolari, quali la stampa degli elementi con solo alcune con solo alcune tipologie di componenti interni, ecc. ciascuna di queste stampe può essere personalizzata adattando i criteri di filtro a seconda delle specifiche esigenze del Cliente.

ETICHETTE GRAFICHE E PACKING LIST (MODULO AGGIUNTIVO)

Dotato di un potente generatore di regole di imballo, questo modulo genera – in associazione a ciascun collo di spedizione – delle etichette
grafiche dotate:

  • della rappresentazione grafica del prospetto dell’intera composizione, con evidenziati i mobili contenuti nel collo di spedizione, che assume grande importanza come guida al montaggio;
  • del codice a barre per il controllo del carico tramite penna ottica.

Le etichette grafiche rappresentano in questo modo una guida per il montaggio del collo di spedizione.
PACKING LIST: è possibile inoltre stampare di ciascuna composizione la lista con l’elenco dei singoli colli, il peso e/o le dimensioni dei colli stessi, organizzando le stampe per reparto.

COSTI DI PRODUZIONE BASE (MODULO AGGIUNTIVO)

Consente di calcolare i costi di produzione o in alternativa il prezzo finale di vendita. Il costo di produzione è calcolato come risultato del costo delle materie prime e del costo delle lavorazioni necessarie alla produzione del mobile/componente/composizione. A partire dal costo di produzione calcolato viene determinato il prezzo finale di vendita.

COLLEGAMENTO STANDARD AL GESTIONALE (MODULO AGGIUNTIVO)

La struttura aperta di GIOTTO MobilCAD rende possibile una facile integrazione con la maggior parte dei sistemi gestionali installati in azienda. GIOTTO MobilCAD integra e riutilizza le informazioni gestionali già esistenti in azienda (anagrafiche, tabelle, varianti) così da garantire una fonte di dati unica e condivisa.

MODULO ESPORTAZIONE OBJ (MODULO AGGIUNTIVO)

Il modulo consente l’esportazione in formato obj del progetto realizzato in Giotto MobilCAD per essere importato nei principali programmi di rendering tra cui 3D Studio di Autodesk®.
Il passaggio automatico di tutte le informazioni del modello permette di ridurre drasticamente i tempi di preparazione del rendering.
Il file esportato contiene tutta la scena comprese le murature, pavimenti, porte e finestre. La nomenclatura degli oggetti consente una rapida individuazione delle parti del mobile e la struttura dei dati permette di intervenire su qualsiasi oggetto del mobile stesso.
Oltre al modello tridimensionale vengono esportati anche i materiali utilizzati in Giotto MobilCAD per una verifica in rendering veloce dell’assegnazione dei materiali nella scena consentendo quindi una rapida sostituzione da parte dell’operatore con i materiali specifici del motore di rendering utilizzato.